Categorized | Il caldo e il freddo

Il caldo e il freddo

In condizioni di inattività e di buona salute, il corpo umano ha solitamente una temperatura di 36°C.
Tuttavia, la temperatura da esso percepita dipende essenzialmente dallo scambio termico tra l’organismo stesso e l’ambiente circostante.
Quando il nostro organismo percepisce una temperatura superiore ai 27-28°C, abbiamo caldo. Quando percepisce una temperatura inferiore ai 27-28°C, abbiamo freddo.

Ma, tecnicamente, come fa il nostro organismo a percepire il caldo e il freddo?

Ad apprezzare la differenza di temperatura tra il corpo umano e l’ambiente circostante è, innanzitutto, la pelle. Tra i tanti recettori di questo organo sensoriale ci sono i cosiddetti “termocettori”, che trasmettono informazioni termiche al sistema nervoso centrale.
I corpuscoli di Krause trasmettono la sensazione di freddo, mentre i corpuscoli di Ruffini trasmettono la sensazione di caldo.

Il caldo e il freddo sono, dunque, sensazioni?

Esattamente. Il caldo e il freddo sono sensazioni e, in quanto tali, sono influenzate dalla velocità con cui avviene lo scambio termico tra il corpo e l’ambiente.
La sensazione di caldo percepita in un ambiente a 20°C è maggiore in una situazione di quiete, piuttosto che in presenza di vento. Ciò avviene per effetto del contatto dell’aria con la pelle.
Allo stesso modo, la sensazione di freddo percepita in un ambiente a 10°C diventa più forte all’aumentare dell’umidità atmosferica. L’acqua contenuta dall’umidità ha, infatti, un’elevata capacità termica.

Perché, allora, le estati umide sembrano più calde delle estati secche?

Alle alte temperature, l’acqua contenuta dall’umidità atmosferica apporta più calore. Inoltre, essa limita l’evaporazione del sudore, impedendo così il raffreddamento del corpo.

Come interviene Hot&Fresh sulle sensazioni di caldo e di freddo percepite dal nostro corpo?

Per alleviare le sensazioni di caldo e di freddo, Hot&Fresh ha brevettato delle composizioni totalmente naturali ed ecologiche che stimolano localmente i termocettori presenti nella pelle per innescare le risposte fisiologiche al caldo e al freddo.
Sotto forma di membrane rinfrescanti o riscaldanti, le composizioni Hot&Fresh possono essere applicate a plantari, sottopiedi e solette per calzature, collarini, cinture, fasce e simili.
Per saperne di più, visita la pagina dedicata a Hot&Fresh Rinfrescante e Hot&Fresh Riscaldante.

  • Sottopiedi Hot&Fresh
  • Video Hot
  • Video Fresh